Vista da lassù “la terra è azzurra”

Filed under: Stuff... pfu... — Ilias Bartolini at 11:39 pm on Friday, October 5, 2007

Ieri, giovedì 4 ottobre, si celebrava il cinquantenario del lancio dello Sputnik. Nel 1957 il primo satellite artificiale venne lanciato in orbita attorno alla terra e che da lassù ci inviava un monotono “beep-beep“.
Su giornali e riviste ed in particolare sul numero di questo mese di “Le Scienze” ci sono vari articoli che ricordano questi ultimi 50 anni di ricerche spaziali e su cosa ci dovremmo aspettare dai prossimi 50.

Tra le cose curiose che ho letto c’è quella che fu la testimonianza di Jurij Gagarin, il primo uomo nello spazio, che al suo ritorno ci disse ciò che nessun altro uomo aveva mai potuto vedere. Vista da lassù…

“la terra è azzurra”

Foto della terra ripresa dalla missione Apollo 17
Ed è molto buffo pensare a come questo fatto per noi oggi sia così scontato e sembri una banalità… noi che non ci siamo mai stati lassù.

Riguardo ai punti di vista che cambiano c’è un’altra notizia curiosa che mi è capitato di sentire. Riguarda il famoso “castagno” che la piccola Anne Frank scorgeva dalla finestra del suo nascondiglio.
Vecchia foto del castagno visto dalla finestra di Anne Frank

“Il nostro castagno è in piena fioritura dai rami più bassi alla cima, è carico di foglie e molto più bello dell’anno scorso.”
- Anne Frank, 13 maggio 1944

Da qualche anno questo albero sta morendo a causa di un inquinamento del terreno dovuto a carburante domestico infiltrato nel suolo …e rischia di dover essere abbattuto!! :( :(
Il castagno spoglio e secco come appare oggi
http://www.spiegel.de/international/0,1518,448855,00.html
http://www.annefrank.org/content.asp?pid=445&lid=2

Quel vecchio castagno era verde e rigoglioso, simbolo di speranza nel mondo che era là fuori… Anne Frank guardava spesso dalla finestra della soffitta il castagno nel cortile. Rinchiusa nel suo nascondiglio stava attenta a non farsi vedere dalla finestra e lo descriveva nel suo “Diario” (…ho pianto leggendo quel libro).

Chissà quante ne vedrà la piccola “Stella” …la meravigliosa bimba di cui sono padrino e che oggi festeggia il suo secondo compleanno!
BUON COMPLEANNO!